A cosa servono gli ioni per i capelli

A cosa servono gli ioni per i capelli

In questo articolo, scoprirai i benefici degli ioni sul capello e quali dispositivi puoi trovare in vendita a base di ioni per prenderti cura della tua chioma.

I metodi per prendersi cura dei propri capelli sono in continua evoluzione. Da qualche tempo, il mercato offre phon, piastre e spazzole agli ioni negativi, considerati strumenti molto utili per mantenere la bellezza e la salute dei capelli.

Infatti, in confronto agli asciugacapelli tradizionali, che utilizzano il calore, i phon, le piastre e le spazzole a ioni negativi velocizzano l'asciugatura grazie alla scomposizione delle molecole dell'acqua e all'assorbimento di queste nel capello.

Questo processo avviene mediante un ago caricato ad alto voltaggio che spigiona gli ioni durante l'asciugatura. Usare uno di questi moderni dispositivi significa esporre il cuoio cappelluto ad una minore quantità di calore e, quindi, ottenere anche una chioma più corposa e senza capelli sfibrati.

Ma cosa sono gli ioni? Tecnicamente, gli ioni sono atomi che hanno ceduto o acquisito un elettrone. Nel caso degli asciugacapelli e piastre agli ioni, essi sono negativi in modo da eliminare gli effetti di quelli positivi, come “i capelli elettrici”, le tossine e i residui metallici.

Come risolvere il problema dei capelli secchi e sfibrati

Come risolvere il problema dei capelli secchi e sfibrati

Scegliere un phon, una piastra o una spazzola agli ioni negativi, piuttosto che dispositivi che si riscaldano, è un toccasana per i capelli. Soprattutto chi possiede capelli molto fini, danneggiati da prodotti o dall'asciugatura o sfibrati, dovrebbe considerare i benefici degli ioni negativi sulla propria chioma.

Tra questi, vi è sicuramente una maggiore cura della struttura del capello, che non viene intaccata da un eccessivo sprigionamento di calore. I capelli risulteranno quindi più spessi e in salute.

Questo avviene anche grazie alla modalità di asciugatura dei dispositivi agli ioni, la quale non avviene tramite evaporazione dell'acqua, ma attraverso l'assorbimento della stessa. I capelli risulteranno quindi idratati, luminosi e morbidi.

Un asciugacapelli tradizionale, inoltre, tende a rendere i colori naturali e artificiali dei capelli spenti e opachi. Con i dispositivi agli ioni, invece, avviene l'esatto contrario: l’acconciatura risulta più luminosa e vivida.

Se oltre al problema dei capelli secchi e sfibrati si presenta anche quello dei capelli elettrici, allora un dispositivo agli ioni è ciò che serve. Gli ioni negativi azzerano l'effetto di quelli positivi, responsabile dell'effetto “elettrico” sulla chioma.

Tipi di dispositivo a ioni negativi per i capelli

Tipi di dispositivo a ioni negativi per i capelli

Per mantenere la salute dei capelli ed evitare che essi si sfibrino o si rovinino, molte case produttrici di asciugacapelli hanno lanciato i loro efficienti prodotti a base di ioni negativi. Di seguito vi illustriamo i dispositivi più comuni e la loro funzione nel mantenimento della salute dei capelli:

1) Phon agli ioni negativi: in commercio se ne possono trovare di diversi materiali e potenze. Alcuni di essi, infatti, alla tecnologia agli ioni aggiungono anche la ceramica, attraverso piccoli inserti in grado di bilanciare l'emissione di calore, asciugando il capello ma mantenendone la struttura protettiva.

Ciò significa che un phon a ioni e ceramica non toglie l'umidità naturale del capello e ne preserva l'idratazione. Altri dispositivi, invece, sono fabbricati per offrire prestazioni maggiori, ovvero più potenza significa minor tempo di asciugatura e quindi minore esposizione del capello al calore.

2) Spazzole a ioni: questi dispositivi sono utili per lo styling e per ottenere una chioma morbida e prima di nodi. Le spazzole possono essere liscianti o rotonde per creare i boccoli, ma funzionano allo stesso modo, sono tutte dotate di ionizzatore che rilascia ioni negativi sul capello durante l'asciugatura.

Questi scomporranno le molecole dell'acqua, che verranno assorbite dal capello, mantenendone la luminosità e l'idratazione. Sono prodotti molto efficienti, in grado di donare uno styling veloce, bello da vedere, facile da realizzare e di evitare l'effetto crespo o elettrico.

3) Piastre e gli arricciacapelli agli ioni: servono a ottenere lo styling che si desidera ma preservando anche la salute del capello. Sia le piastre che gli arricciacapelli sono dotati di inserti in ceramica o tormalina che entrano in contatto con il capello, sprigionando ioni negativi attraverso uno ionizzatore. Si tratta di dispositivi che si scaldano in fretta, ma anche sicuri e regolabili in base alla fragilità del proprio capello.

Vi invitiamo a scoprire tutti i prodotti per i capelli eLuxe, con tecnologia agli ioni negativi, studiati per proteggere i tuoi capelli, durante l’asciugatura o lo styling. Grazie della lettura, se hai qualche consiglio da condividere, per favore commenta qui in basso!

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published